• I menù del ristorante

    I sapori del ristorante abruzzese a Isola del Gran Sasso d'Italia soddisfano tutti i desideri dei clienti.

    Presso il ristorante è possibile organizzare buffet e banchetti per festeggiare gli eventi più importanti o assaporare la tradizione mentre si è alla scoperta dell’Abruzzo.

       

    Gli anni d’esperienza maturati dal 1976 hanno permesso ai titolari di stabilire diversi menù, in modo tale da offrire il compromesso ideale tra gusto e prezzo.

    I clienti potranno optare per il menù di baccalà, disponibile sia a pranzo sia a cena, che offre con soli 35€ un mix di 6 antipasti, 2 primi della cucina tipica teramana, 2 secondi, bevande e caffè. Per i turisti o per chi ha voglia di un pasto veloce ma curato nei minimi dettagli, il ristorante propone il menù turistico, che con soli 15€, assicura un primo e un secondo piatto con contorno genuino e di qualità, con acqua, ¼ di vino e un cremoso gelato.

       

    Inoltre per le comitive, tante sono le promozioni disponibili e numerose le specialità da poter scegliere alla carta.

    L’esperienza gustativa del ristorante abruzzese unisce materie prime stagionali e di prima qualità a una competenza in cucina, frutto di studio e tradizione. Il punto forte de Le Balconate è la voglia di condividere con i clienti il patrimonio culinario della propria terra, attraverso la semplicità e la ricchezza degli ingredienti. 

  • Un viaggio tra i sapori antichi

    Prenotare un pranzo o un buffet presso il ristorante abruzzese a Isola del Gran Sasso d'Italia è sinonimo di qualità, gusto e tradizione.

       

    Presso il ristorante sarà possibile assaporare tutti i gusti tipici dell’Abruzzo, carichi di un passato pastorale sviluppatosi nelle zone montane e in quelle costiere.

    Tra gli ingredienti tipici più utilizzati si ritrovano pane, pasta, carne, formaggi e vino preparati con l’arte tipica e originale del luogo, che è conseguenza dell’isolamento che per decenni ha caratterizzato la regione.

    Nel menù del ristorante non possono mancare gli spaghetti alla chitarra, piatto simbolo della regione, caratterizzato da pasta all’uovo di larghezza e spessore di 2-3 mm.

       


    La caratteristica di questa pasta all’uovo è data dal metodo di lavorazione che la rende porosa e permette al condimento di aderire completamente, donandole un gusto deciso e ricco. Il ristorante serve gli spaghetti alla chitarra con le “pallottine”, polpette di formaggio e uova caratterizzate da un gusto semplice unico. La mollica proveniente dal pane raffermo unita all’uovo, formaggio e aglio dona un sapore caratteristico indimenticabile. Pasta all’uovo, funghi di stagione tipici del luogo, ma anche taglieri di formaggi e misto di carne ai ferri sono solo alcune delle specialità che è possibile gustare presso il ristorante abruzzese.